Personaggi Del Mio Universo

Rubrica Personaggi Del Mio Universo_Samuel La Capra

E’ il primo di settembre e dopo lunghe decisioni indecise, ho scelto di focalizzare l’attenzione su un personaggio che anche se legato ad una mia serie importante, è stato presente anche in altre mie storie di serie e generi diversi.

E’ apparso ed appare anche nei miei miei racconti del Cerbiatto, ma non è il gatto Mau.

Questo mese è dedicato a Samuel, la capretta parlante.

samuel_by_hippiesforever14-d3huxka.jpg

2 giugno 2011, postato già nel mio primo Deviantart

Anche lui, come Yally, non ha una data precisa di nascita, ma pressapoco è stato creato negli anni in cui io stavo frequentando da poco le scuole superiori, quindi tra il 2010 ed 2011, poiché questo fu uno dei primi ritratti del personaggio.

samuel_evil_devil_cosplay_by_hippiesforever14-d3hy5d2.jpg

3 giugno 2011, Samuel fa cosplay

12208636_454858184722894_7150335345100251245_n.jpg

Samuel è una capretta giovane dal manto dorato/bruno chiaro e dalla folta capigliatura bionda. Sa parlare, è un buon osservatore e si è dimostrato coraggioso.

samuel_and_joey_jordison_by_hippiesforever14-d3g8hp1.jpg

samuel_and_wednesday_13th_by_hippiesforever14-d3g8ibr.jpg

13 maggio 2011, vignette dove incontra due miei artisti musicali preferiti (ex colleghi, qui come erano nel loro vecchio supergruppo Murderdolls, all’epoca nella seconda ed ultima reunion)

Non so dire se Samuel subito fu collegato alla serie di ANGUS, ma so per certo che era il mio preferito quando volevo disegnare qualcosa di comico.

samuel_and_murderdolls_page_1_by_hippiesforever14-d3g8ihm.jpg

13 maggio 2011, Samuel irrompe per una cattura da parte mia

Samuel infatti è uno di quei miei personaggi che non hanno uno spazio ben definito, può fare ed essere dove vuole (non però in similitudine al Cerbiatto). Può essere presente in qualsiasi storia, tempo e momento.

a_normal_dinner____by_hippiesforever14-d3g8nds.jpg

Una singolare cenetta fra Samuel, Joey Jordison e Twiggy Ramirez (Jeordie White)

10409530_410058249202888_3236097484658753029_n.jpg

Senza data, inedito sul web

12193566_454858491389530_2460992529560027550_n.jpg

Samuel incontra e “gioca” con  Marilyn Manson.

12208563_455054114703301_8274398848182874194_n.jpg

Samuel non si ferma davanti a niente, nemmeno sul voler scoprire per forza se l’ex bassista di Marilyn Manson sia un uomo od una donna

1618532_496322977243081_384844460926390295_n.jpg

Samuel incontra Ozzy Osbourne. ed altri disegnini dei soliti a caso anti-noia.

12196068_454847278057318_7791820454531874751_n.jpg

Inedito, senza data. In fondo si possono notare Corey Taylor e Wednesday13

12065918_454856961389683_4699916229596320083_n.jpg

Samuel ed un’altra capra incontrarono gli Slipknot

11218213_455053471370032_4657238609980122579_n.jpg

Samuel s’intrufola nel camerino/stanza albergo di Marilyn Manson, invitando anche un gruppo di suoi amici.

Nelle prime storie infatti, Samuel incontrava perlopiù i miei artisti preferiti musicali (dopo che smisi di disegnare me al suo posto) ma poi i soggetti cambiarono.

samuel_and_woman_by_hippiesforever14-d48z3e4.jpg

Disegno di data esatta 5 settembre 2011, Samuel ed una donna.

Come in questo disegno veloce sopra, solo a matita, Samuel mostra di far parte finalmente di qualche storia meno parodistica.

12189572_454858231389556_2171720898770139599_n.jpg

Disegni di Samuel con la presunta amichetta-padrona magica

Non ricordo più esattamente la storia, ma si scopre che Samuel è come immortale, ed ha vissuto nel periodo medioevale accanto ad una giovane strega, qui raffigurata anche se in modo semplice.

12109063_454850374723675_4954851621395870558_n.jpg

Schizzi a caso anti-noia di scuola. Lui è in mezzo, mentre l’amico suo caprone dal manto scuro è poco sotto, verso la destra parte del foglio.

Infatti Samuel è una capretta magica, di quelle dal manto raro e ricercato dai più avidi. Le sue stesse corna sono d’oro ma a parte questa rarità che lo mette sempre in pericolo, è riuscito sempre a cavarsela grazie alla sua intelligenza e agilità.

12189541_454858628056183_7728101534100563319_n.jpg

Simil-manga/anime (stile nipponico, come lo si voglia definire), senza data.

Tuttavia, questa mia versione non venne mai approfondita.

Infatti, grazie poi ad una canzone (non ricordo quale) mi immaginai un suo universo singolo, dove lui stesso salvava altri suoi simili.

Questo perché Samuel, in alcune vignette successive, parodiava ancora qualcosa di esterno e reale, ma legato alla figura dell’animale che è. Esempio sono le vignette in cui lui aveva terrore del film di Ulisse, o di Jurassic Park (le scene del sacrificio) o, quando casca nel tranello di un’altra capra che stava per andare in scena con una band black metal.

12106858_454859261389453_6439176061239917393_n.jpg

Samuel e la tv, senza data ed inedita

12190973_454857118056334_1465055599658029310_n.jpg

Senza data, inedita. Samuel cerca me, e sapendo della mia passione per la musica metal…

12193660_454857478056298_9019991411369475169_n.jpg

Senza data, una delle prime vignette con Samuel protagonista di classiche vite sociali quotidiane reali… In quella in fondo, è indeciso su quale formaggio caprino comprare. Il Giornale cita:”LA CAPRA. Oggi nuovo record: i servizi a pagina 666″ mentre le sigle sui barattoli riportano le seguenti frasi: “Caprino”, “Caprino”, “Aria di *disegno caprone*”, “Aria di montone” e “Fegato di Capra”…

12189850_454857968056249_7586428623348743703_n.jpg

Senza data. Samuel si fa torturare dal mio interesse verso le epoche storiche…

12208808_454859268056119_7127457298831684986_n.jpg

Tra le tante vignette con lui presenti, apparivo anche io (un po’ come sta ricapitando adesso). In questa, lo porto pure in giro come animale domestico, e assieme condividiamo certi interessi culinari…

12189872_454859264722786_7198798138659713500_n.jpg

Ricordo che queste le facevo quasi sempre nel periodo scolastico delle scuole superiori…

the_funny_group_of_samuel_by_mrsmadisonlossen14-d4xk6em.jpg

24 aprile 2012, vignetta dedica ad una ex amica ed il suo compagno. Qui Samuel è assieme ai suoi primissimi veri amici della sua storia singola, ed alla sua unica fidanzata, Rosa.

Samuel, nella sua storia personale, si ritrova a salvare appunto un intero gruppo super numeroso di capre e pecore da una specie di mattatoio sacrificale. Ma non solo è spinto da semplice altruismo, ma anche dall’amore per una capretta dal manto rosato come i ciliegi, di nome Rosa (o Rosyna).

rosyna_by_hippiesforever14-d46j87e.jpg

14 agosto 2012, Rosyna con un solo dettaglio colorato. Non si facciano critiche sul fatto che in effetti una femmina di capra porti le corna, perché è un personaggio di fantasia e nella fantasia non vi sono limiti alle stramberie: del resto, Samuel parla, non è già assurdo?

Nella storiella, riuscirà nella sua missione, avendo anche dei figli con Rosyna. Assieme a lui ci son anche due compari, un caprone nero ed una pecora un po’ fifona. L’ambiente in cui era ambientata l’avventura ricordava molto gli Inferi dei miti pagani greci.

samuelxrosyna__s_kiss_by_hippiesforever14-d46j3ay.jpg

14 agosto 2011. Questa ultima serie di disegni a pennarello nero furono fatti durante la mia prima fiera nel corso di volontariato dell’ennesima edizione di Effetto Venezia di Livorno.

Infine, dopo le vignette e la sua principale avventura singola, Samuel apparirà come personaggio extra ma quasi principale, della serie ANGUS, come detto precedentemente.

12193652_454861241389255_2910262605376379405_n.jpg

Schizzi a penna extra di una delle mie storie più lunghe mai disegnate. Samuel qui scherza e fa arrabbiare due dei personaggi della mia saga di ANGUS.

Al momento non ho davanti a me la vignetta in cui apparve, nel fumetto, ma posso rivelare che in questa Samuel riprendeva e faceva arrabbiare, come sempre, Xavier. Quest’ultimo, infatti, per vendicarsi, buttava la capretta dalla barca.

Samuel infatti sarebbe, nella serie ANGUS, l’animale domestico di Slimmy, collega di Xavier, adottato perché ritenuto speciale.

Il personaggio di Samuel, infine, lo avrei ricontinuato ad usare fino al 2013, come dimostra questa immagine-tributo disegnatomi da me stessa per ricordare la gran parte di personaggi creati e disegnati in quel breve periodo scolastico (e non):

10552635_410005449208168_8372375000493200411_n

Disegno datato 5 gennaio 2013, io sono in mezzo e Samuel è sempre vicino a me. Samuel qui ha anche in zampa due dei suoi (qui rimpiccioliti) amici e la fidanzata Rosyna

Da allora lo disegnai sempre meno.

Nel 2015 invece, tornò alla ribalta.

Stavo per disegnare così sempre più in digitale, e decisi di aprire una pagina su Facebook, dal nome ANGUS – Le Cronachette: non solo riportai quindi la saga in rilievo (dei tempi di scuola, 2011), ma anche la capretta, mostrandola sempre più come mascotte della serie.

12049268_907714465931043_7558713127732041347_n.jpg

23 settembre 2015, una delle ultime e principale immagine di Samuel a rappresentanza della pagina e della saga stessa, qui vestito con giacca sullo stile heavy metal

La pagina ovviamente è stata chiusa da tanto tempo, ed allora ero alle prime armi col digitale (più o meno, almeno non seriamente impegnandomi).

11750665_874111735957983_7347822345631506698_n.png

La primissima immagine della pagina, fu usata come avatar, 17 luglio 2015

Ovviamente Samuel, dalla sua prima creazione fino a quest’ultima, è cambiato molto graficamente, mantenendo però le stesse caratteristiche, anche sul carattere, come le corna ed orecchini enormi dorati, la capigliatura folta e l’aria un po’ sicura di se’.

11709737_869591919743298_5157447561372351496_n.png

8 luglio 2015, un Samuel cucciolo sopra Xavier e Slimmy, ancora tra le primissime immagini della pagina

Secondo la versione di ANGUS, Samuel fu trovato casualmente da Slimmy, un mago alto e magro parecchio taciturno, ma di indole generosa e gentile.

19 òluglio 2015.jpg

19 luglio 2015, Samuel intervista un’altra coppia principale della mia serie ANGUS

Peccato però che Slimmy è partner di studi antropologici con Xavier, un altro collega più permaloso e antipatico, ma solo perché come tutte le capre, Samuel ha la tendenza a mangiucchiare la carta, quindi anche quella dei suoi amatissimi libri…

4 agosto 2015.png

Disegno celebrativo dei 100 like alla pagina, 4 agosto 2015

11870849_889220674447089_6205432769129212210_n.jpg

Altro disegno celebrativo, 20 agosto 2015: qui di nuovo Samuel veste “metal” perché quando la disegnai stavo ascoltando i Sonata Arctica (gruppo che ascolto ancora)

12006278_907727892596367_3238924987074876971_n.jpg

24 settembre 2015, vignetta simpatica per i fan della pagina.

Come detto ancora qui sopra, Samuel stava piacendo a moltissimi miei fan della serie, ed allora anche se non proprio personaggio principale, avrebbe potuto essere scambiato tranquillamente per essere un personaggio di sola e quella saga.

Dimostrazione anche in questa tavola di quattro, altra dedica divertente per i fan, in cui vengon citati molti degli apprezzamenti su questo mio personaggio.

12096032_915511948484628_7599398099864271218_n.jpg

3 di 4, data 13 ottobre 2015. Il disperato dai capelli color carota è Ace

E qui finisce tutto. Ovviamente, essendo stato un personaggio parecchio usato, non ho messo tutta la gran parte di disegni fatti nel corso di tempo dalla sua creazione, ma posso confermare che non mi sono affatto dimenticata di lui, anche se tutte le serie in cui era apparso, son state concluse o abbandonate.

Difatti, da quest’anno, avete notato la sua apparizione dopo tre anni, seppure solo in ambito letterario/scritto e non grafico.

Ma niente vieta che possa ritornare a disegnarlo, magari ancora una volta, nel nuovo universo in cui è vivo adesso.

Ci vediamo ad ottobre, ed anche Samuel vi saluta, qui assieme a Mau!

 

12 risposte a "Rubrica Personaggi Del Mio Universo_Samuel La Capra"

    1. Guarda, volevo pure scrivere un articolo di scuse per la mia assenza dopo settembre… Purtroppo ho avuto un bel pò di cose da fare e problemi da risolvere! Ma son tornata giusto giusto per questo periodo di vacanze, che puoi notare dando un’occhiata al nuovo ultimo articolo pubblicato ieri. E sì, lo sto aggiornando per quel che posso (ho nascosto tre-quattro articoli in attesa di revisione in futuro).

      "Mi piace"

      1. Ho letto il tuo ultimo articolo: è davvero molto creativo, e dovresti farne un seguito. Tra l’altro anch’io ne ho sfornato uno da pochissimo: è una sorta di Best of del 2018… spero che ti piaccia! 🙂

        Piace a 1 persona

      2. Un seguito non ci sarà, essendo ispirato ad una mia vecchia fantasia infantile (ispirata a sua volta da cosa mi era capitato davvero al tempo), ma ovviamente ci saranno altre storie simili (anche già pubblicate in passato).

        "Mi piace"

  1. Sei veramente brava e molto originale nelle tue storie. Se mi metti qui il link tuo di Deviant vengo a seguirti e diffondo le tue opere 😊
    (Ho sempre avuto un debole per Pan e nell’ultima fuera a cui sono stata c’era un cosplay vestito da caprone, pupi immaginare come stavo ah ah ah )

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...